29 Settembre 2020

La domenica tieffina

12-10-2015 12:16 - TieffeNEWS
Terza giornata x i nostri allievi impegnati in trasferta contro il Monreale. Nel primo tempo i ragazzi giocano benino e passano in vantaggio con un gran gol di Ferotti che calcia da fuori area un fendente dove il portiere non puo´ fare nulla. Gli avversari cercano di reagire ma senza produrre molte occasioni limpide. Quasi allo scadere del primo tempo Calabrese si trova tra i piedi l´occasione per segnare la seconda rete, ma in questa circostanza è bravo il portiere del Monreale.
Il secondo tempo inizia con il Monreale che si butta in avanti alla ricerca del pareggio, che arriva dopo circa dopo 5 minuti. Passano altri 5 minuti e l´arbitro concede un rigore molto generoso; la squadra di casa segna il rigore e si porta in vantaggio. I nostri accusano il colpo, e si innervosiscono parecchio; non riusciamo a creare nulla di pericoloso, anzi prendiamo cartellini gialli e subiamo l´espulsione di un nostro giocatore per fallo di reazione. Pochi minuti alla fine con un uomo in meno, i ragazzi non ci stanno a perdere e si buttano in avanti. Su un cross di Mineo dalla destra arriva il colpo di testa di Sidris che realizza il meritato pareggio. Finisce 2-2 con la consapevolezza che con un po´ piu´ di calma si sarebbe ottenuto qualcosina di piu´......dobbiamo crescere......

Terza giornata di campionato e seconda gara per i nostri Giovanissimi regionali dopo il turno di riposo. Al Comunale di Santa Flavia, avversario di turno il Corleone. I ragazzi partono bene e cercano di fare la partita. Dopo pochi minuti arriva la prima occasione con un cross insidioso che non viene raccolto da nessuno. Dopo un break avversario arriva il vantaggio con una giocata di Lo Piccolo sull´out sinistro che si libera di due avversari ed entrato in area un difensore ospite in scivolata tocca il pallone con una mano. Per l´arbitro è rigore che Buffa trasforma con un tiro potente alla destra del portiere. Dopo altre occasioni, come un palo clamoroso sul finire della prima frazione, gli ospiti vanno vicini al pareggio con una magistrale punizione che Piazza neutralizza con una grande parata. Nel secondo tempo si assiste ad un monologo dei nostri ragazzi che sprecano almeno quattro palle gol a volte per imprecisione altre volte per bravura del portiere avversario. Quasi allo scadere arriva la doccia fredda con un pallone alto che dopo essere schizzato a terra, non è ben controllato dal nostro portiere che non calcola bene la traiettoria e non trattiene, facendosi superare; l´avversario ne approfitta insaccando a porta vuota. Nei minuti che rimangono i ragazzi cercano in tutti i modi la vittoria ma alla fine masticano amaro e devono accontentarsi di un pareggio che sta molto stretto.
Di certo non si può rimproverare nulla ai ragazzi, ma il calcio è impietoso e se sprechi tanto poi puoi pagarne le conseguenze dunque bisogna essere più cattivi e lucidi nelle conclusioni, che sono parecchie, e chiudere le gare e stare più tranquilli.
Domenica si fa visita alla capolista Cei e noi saremo pronti per un´altra gara alla nostra altezza.

Prima di campionato affrontata dai nostri 2002 di Mr Osman, con la concentrazione giusta e la voglia di far bene. Dopo pochi minuti i tieffini vanno in vantaggio, dopo un bel fraseggio a centrocampo, Lopes verticalizza per Lo Coco, che si invola superando con un secco dribbling il portiere avversario, che non può far altro che stenderlo. Rigore che lo stesso Lo Coco trasforma. Poco dopo, Bianco serve in profondità Lopes che con un bel pallonetto segna il 2-0. Sembra una di quelle partite dal destino segnato, ed invece l´ottima Fortitudo Bagheria accorcia le distanze con un bel tiro da fuori area al 34´ del primo tempo. Il secondo tempo continua con un domino territoriale tieffino, ma con un tiro da fuori area dell´attaccante avversario, deviato da un nostro difensore, la palla s´impenna superando il portiere Mutolo, che calcola male la traiettoria. I ragazzi di mister Osman continuano a tenere un buon possesso, concludendo malamente tante occasioni che potevano dare la vittoria, ed invece su un calcio d´angolo il portiere tieffino usciva a vuoto facilitando il tapin dell´attaccante bagherese. Un 3:2 finale per la Fortitudo che lascia un po´ d´amaro, ma che sottolinea le cose da migliorare per un gruppo 2002 che ha evidenziato al contempo l´abilità di esprimere un calcio gradevole per la categoria.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account