05 Luglio 2020

Giovanissimi: brusco stop

26-11-2011 21:24 - GIOVANISSIMI
Il "derby" dei giovanissimi termina con una sconfitta per i nostri. A gioire sono i nerazzurri del Tommaso Natale al termine di un incontro scoppiettante, ricco di colpi di scena e di emozioni. Un inizio ottimo per i nostri che creano un paio di occasioni con Lo Re e Fileccia che quasi sorprendono i ragazzi di Calafiore. Ma proprio da una nostra azione nell´area ospite che gli avversari trovano il gol del vantaggio grazie all´attaccante nerazzurro bravo a sfruttare un rinvio della difesa. La reazione dei ragazzi di Mr. Guida è rabbiosa e poco lucida e di questo ne approfittano gli avversari che in contropiede hanno due nitide occasioni sventate prima da Lo Nigro e poi da Longo sulla linea di porta. Superato lo choc i nostri riprendono a costruire in maniera più ragionata e trovano Lo Re che si invola in area avversari e viene falciato dal portiere ospite,la palla finisce sui piedi di Fileccia che realizza. Tra lo stupore generale l´arbitro annulla il gol, trasforma l´eventuale rigore in una punizione dal limite e, infine, espelle l´estremo difensore ospite tra le proteste di entrambe le due compagini. Dopo qualche minuto riprende il gioco e la punizione viene trasformata in maniera perfetta da Catanzaro che toglie le ragnatele e batte l´incolpevole n° 12 ospite. Il gol del pari e l´espulsione non deprimono la squadra del presidente Giacomo Tedesco che,sempre in contropiede, realizza la rete del 1-2 grazie ad un rigore assegnato per fallo di un difensore gialloblu. Sul finire del tempo i nostri creano una grande occasione con Fileccia che trova il portiere ospite pronto ad una grande parata. Il secondo tempo vede Farana e compagni all´attacco ma spesso in maniera nervosa e poco razionale come,invece, chiede il Mr. Guida dalla panchina,mentre i ragazzi del Tommaso Natale sembrano non risentire dell´inferiorità numerica. Lo Re in avanti è sempre pericoloso pur subendo una marcatura a volte anche tripla, mentre dietro si soffre ad ogni attacco in profondità degli avversari. Il tempo di fallire una nettissima occasione da gol con Lo Re e gli avversari triplicano con una punizione di Zummo che scappa dalle mani al nostro portiere quando ormai sembrava bloccata. Il forcing finale produce un bel gol di Lo Re (il migliore in campo) e tante mischie dentro l´area ospite fino al termine, quando il portiere deviava in angolo una punizione insidiosa del solito Lo Re. Il fischio finale dell´arbitro regalava la vittoria agli ospiti meritevoli per aver giocato una partita gagliarda anche in inferiorità numerica, mentre ai nostri una sconfitta che con un pò più di attenzione poteva essere evitata.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account