17 Settembre 2021
percorso: Home > Archivio News > ALLIEVI

Doppia sconfitta per Allievi e Giovanissimi Regionali

08-01-2018 11:22 - ALLIEVI
Partito il girone di ritorno nei massimi campionati regionali Allievi e Giovanissimi ed entrambe le nostre formazioni si sono dovute arrendere fra le mura amiche, perdendo contro il Tommaso Natale fra gli Allievi e contro il Paceco i Giovanissimi; in mezzo ci sta la bella vittoria dei ragazzi di Pietro Vittorietti che hanno battuto in rimonta la Fortitudo Bagheria per 2 a 1 e con questi ulteriori tre punti si avvicinano alle posizioni di testa della graduatoria. I ragazzi riescono a ribaltare la gara nella seconda metà della ripresa e lo fanno grazie ad un atteggiamento mai remissivo, combattono su ogni pallone e alla fine una doppietta di Marinelli premia un atteggiamento da squadra matura, che sino alla fine ci crede e che non molla mai....bravi.
Gli Allievi ospitavano la seconda forza del girone, quel Tommaso Natale che insegue la capolista Calcio Sicilia, seppur a debita distanza ma che di fatto è una delle candidate alla vittoria finale.
La gara viene interpretata al meglio dai ragazzi di Faraone, che partono a razzo e mettono in grande difficoltà la retroguardia avversaria, con le veloci incursioni di Sabbir e Manno, e hanno anche la grande occasione per sbloccare subito la gara e portarla su un binario sicuramente favorevole....il rigore assegnato dall´ arbitro è di quelli che seppur decretato a pochi minuti dall´inizio, può essere determinante ai fini di tutto lo svolgimento della gara....può essere, a patto di metterlo dentro ma....Zambito si fa ipnotizzare da Gallina e si rimane sullo 0 a 0, con grande rimpianto ma senza abbassare il ritmo che rimane alto e che produce ancora qualche nitida palla gol, con Gallina ancora sugli scudi, bravo a sventare in uscita su Sabbir.....anche se un pizzico di precisione in più non guasterebbe ma i nostri attaccanti fanno tutto benissimo, tranne la cosa essenziale, trasformare in rete le occasioni create.....e nel calcio si sa, esiste una regola non scritta che però puntualmente si materializza e così, dopo un primo tempo dove gli ospiti solo di rado sono pericolosi, il gol a pochi minuti dalla fine del primo tempo lo trovano proprio loro, passando in vantaggio e chiudendo il primo tempo sull´ 1 a 0....
Nella ripresa si affievolisce la verve che aveva caratterizzato la prima frazione di gioco e gli ospiti non si fanno pregare, realizzando il 2 a 0 e portando la gara su quel binario che durante la prima frazione poteva e doveva essere il nostro....il gol dell´ 1 a 2 realizzato da Aversa rimette in discussione la gara, ma il Tommaso Natale è squadra quadrata e capace di rintuzzare ogni tentativo da parte nostra, chiudendo la gara con tre punti che autorizzano ancora la formazione di Rosario Compagno a sperare di potere agganciare la capolista.....cui noi andremo a fare visita nel prossimo turno.
Sconfitta che fa male, ma non è la prima purtroppo, e se pensiamo un pochino a tante altre gare come questa, la nostra formazione sicuramente occuperebbe ben altra posizione in classifica, anche con merito perché giochiamo bene e con buon ritmo ma il risultato lo determinano le marcature messe a segno e sotto questo punto di vista, qualche carenza la abbiamo, e non potrebbe essere diversamente......adesso ripetiamo, si fa visita alla capolista, lo si fa senza paura e sempre per giocarcela, come abbiamo sempre fatto e come dobbiamo continuare a fare.
Sconfitta col minimo scarto anche per i Giovanissimi di Stefano Rattoballi, che cedono al Paceco tre punti giocando una gara dai due volti: meglio gli ospiti nella prima frazione che poi è quella durante la quale i ragazzi di Mister Di Graziano " trovano " la rete del vantaggio, meglio i nostri nella ripresa ma una maggiore mole di gioco non fa rima con tante occasioni da gol e le poche create non sono clamorose, insomma una supremazia territoriale purtroppo non concretizzata che alla fine non porta punti in classifica, una classifica che nonostante tutto rimane cortissima, a parte la prima posizione che anche in questo caso vede primeggiare il prossimo avversario, quel Calcio Sicilia che sta dominando il girone e al quale faremo visita nel prossimo turno......vale il medesimo discorso fatto per gli Allievi, si va per dimostrare che siamo squadra e che abbiamo tutte le carte in regola per giocarcela con chiunque, senza nessun vittimismo ma con la consapevolezza di poter ottenere di più, a patto di crederci.......ma noi della Tieffe è risaputo, NON MOLLIAMO MAI............



Fonte: Tieffe News
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account